Nella sua seconda edizione Seeds and Chips diventa uno degli eventi food più importanti dell’intero panorama internazionale. È questa la sentenza che ci sentiamo di dare a 2 giorni dalla fine dell’evento che si è tenuto al Mico Milano Centro Congressi di Milano.

Marco Gualtieri, ideatore e promotore di Seeds And Chips ha usato la parola contaminazione come vera e propria cifra emotiva di un presente che vede la food innovation, gli open data e la biodiversità elementi di sviluppo del sistema Italia. “Ad un anno da Expo, era necessario fare il punto e dare continuità alle attività costruite nel periodo pre-expo -spiega Gualtieri – con Seeds and Chips ci stiamo riuscendo egregiamente, abbiamo invitato il ministro dell’agricoltura etiope, innovatori e scienziati con un focus specifico sui big data ed il food system.”

Una partnership tra Seeds And Chips e Social Reporters che ha visto la fattiva e consistente collaborazione anche del gruppo di ricerca Societing che grazie alla presenza di Alex Giordano ha portato alla ribalta internazional il progetto Rural Hub.

Il successo dell’evento si evince anche dalla grossa risonanza della Twitter Audience sull’hashtag #sac16.

DISTRIBUZIONE NEL TEMPO
Totale tweets (tweets + re-tweets + risposte): 36.710
Social Impressions: 82.000.009
Utenti coinvolti: 1.720
Distribuzione media di Tweet per utente: 21 tweets

DISTRIBUZIONE TWEET
Tweets: 5.062
ReTweets: 31.523
Reply: 121

Vuoi scoprire la classifica degli utenti più attivi, quelli più menzionati e quelli più influenti?
Scarica il report completo compilando il form sulla destra.