Unilever sceglie Social Reporters per raccontare il suo primo Digital Hackathon​

  • News
Unilever sceglie Social Reporters per raccontare il suo primo Digital Hackathon​

“Sai immaginare il futuro?” 216 giovani si sfideranno per la prima volta simultaneamente in tre città connesse tra loro con un obiettivo comune: innovare il business per un futuro sostenibile.

Una vera e propria rivoluzione. È stata questa la prima keyword emersa dopo un’intensa riunione conoscitiva e di allineamento editoriale che abbiamo avuto con la divisione HR e Communication di Unilver.

Un Digital Hackathon promosso in contemporanea su 3 città italiane, Milano, Roma, e Caserta e che risulta essere davvero significativo per tutti gli stakeholder della Holding che annovera tra i suoi brand Dove, Sunsilk, Knorr, Algida, Magnum, Lipton, Mentadent, Svelto e Coccolino.

ACIN di Milano, Luiss Enlabs di Roma e 012factory di Caserta scandiranno la  sfida di 24 ore che, tra il 27 e il 28 settembre, vedrà confrontarsi 36 team composti da 216 i giovani, tra laureandi e neolaureati. Tre i temi sui quali i partecipanti si sfideranno con l’obiettivo di sviluppare idee di business per un futuro sostenibile: intelligenza artificiale e realtà virtuale, influencer marketing e e-commerce. Un format fortemente voluto da Unilever con l’intento di favorire una iperaccelerazione nella generazione di idee e di progetti innovativi per la crescita sostenibile del nostro paese attraverso un cambiamento che non può prescindere dai giovani, grazie soprattutto alla loro creatività e alla facilità con cui si rapportano con l’universo digitale.

Per l’Hackathon, che tra i premi metterà in palio anche attività di formazione a livello internazionale, Social Reporters è stato scelto come partner media.

Videointerviste, Fotoracconto, cronostoria e Live Coverage sui Social Media saranno realizzate da tre redazioni di Brand Reporters sul territorio, che attraverso un’attività coordinata cercheranno di valorizzare in real time tutti gli highlights della maratona digitale, con contenuti editoriali che confluiranno sui canali social ufficiali di Unilever, ma soprattutto nell’hashtag #UnileverDigitalHackathon.

Seguiteci, ne vedrete delle belle!