Per accedere alla piattaforma e per utilizzare i servizi di Social Reporters, l’Utente è obbligato ad accettare il seguente documento “Termini e Condizioni”, incluse le eventuali modifiche che Bewe s.r.l. (proprietario del servizio) vorrà apportarvi in futuro. Se l’utente non aderirà a tali Termini e Condizioni, non potrà accedere e utilizzare la piattaforma e i suoi servizi.

Bewe s.r.l. si riserva il diritto di cambiare i suddetti “Termini e Condizioni”, senza previa comunicazione ma notificando i cambiamenti apportati al documento: l’accesso continuativo o l’utilizzo della piattaforma da parte dell’utente costituirà l’accettazione dei cambiamenti apportati. L’utente è pertanto invitato a controllare regolarmente la pagina “Termini e Condizioni”, accessibile dalla pagina principale di Social Reporters: www.social-reporters.com.
Qualora l’utente non dovesse più essere d’accordo con i Termini e Condizioni, avrà la facoltà di recedere il contratto cancellando la propria iscrizione al servizio e rinunciando a tutti i diritti acquisiti. Qualora l’utente non dovesse rispettare i Termini e Condizioni, l’accesso e l’utilizzo della piattaforma sarà a lui interdetto.

  1. Parti e oggetto dell’Accordo

1.1. Il presente Accordo disciplina il rapporto contrattuale tra Bewe s.r.l. e tutti gli Utenti del Servizio Social Reporters (di proprietà di Bewe s.r.l.) che ha luogo mediante l’utilizzo del sito web www.social-reporters.com.

1.2. Con il presente accordo Bewe s.r.l. concede all’Utente il diritto di utilizzare il Servizio. Accettando questi Termini, le parti stipulano l’Accordo.

  1. Durata del Contratto – Risoluzione – Recesso

2.1. Il Contratto ha durata illimitata.

2.2. L’Utente registrato potrà recedere dal Contratto in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, dandone comunicazione al servizio all’indirizzo info@bewe.it a mezzo e-mail.

2.3. Bewe s.r.l. potrà risolvere in qualsiasi momento il Contratto con l’Utente per violazione dei presenti Termini e Condizioni, per palese incapacità di conformarsi agli stessi o volontà di non aderirvi, oppure laddove Bewe s.r.l. debba recedere per legge; la risoluzione da parte di Bewe s.r.l. avviene mediante chiusura dell’account dell’Utente.

2.4. Alla cessazione del presente Contratto, per effetto di quanto sopra, saranno cancellati tutti i diritti di accesso dell’Utente al Servizio.

  1. Definizioni

Ai fini dei presenti Termini e Condizioni, si applicano le seguenti definizioni:

Servizio: Il Servizio fornito da Bewe s.r.l. attraverso la piattaforma Social Reporters consente all’Utente di ottenere crediti virtuali (SR Coins) in seguito alla pubblicazione di testi, foto, registrazioni audio, registrazioni video sui propri profili pubblici all’interno dei principali social network, qualora queste pubblicazioni siano in linea con il Brief dell’Evento e non in violazione delle norme inserite all’interno del presente Accordo né delle norme di legge vigenti.

Post: con questo termine si fa riferimento ai contenuti (testi, foto, registrazioni audio, registrazioni video) prodotti e pubblicati direttamente sui social network dall’Utente durante l’Evento al quale ha deciso di partecipare. I post dovranno essere accompagnati da specifici hashtag come indicato nel Brief.

Brief: con questo termine si intendono le linee editoriali che guidano l’utente nella produzione di contenuti digitali (Post) durante gli Eventi ai quali deciderà di partecipare. Il Brief consiste in una scheda riassuntiva che riferisce le coordinate spazio-tempo dell’Evento, le modalità di partecipazione allo stesso e le indicazioni per un corretto reporting (tramite Post) dell’Evento stesso, inclusi gli hashtag da includere nei Post per un corretto tracciamento delle pubblicazioni.

Evento: con questo termine si intende una manifestazione pubblica offline (conferenza, fiera, inaugurazione ecc.) promossa da Bewe s.r.l. o da terzi. L’Utente potrà decidere di partecipare dal vivo (o tramite diretta streaming) all’Evento – qualificandosi come Storyteller – oppure potrà decidere di seguire l’Evento online, seguendo, commentando e condividendo le conversazioni generate in rete dagli Storyteller di Social Reporters e/o da altri utenti coinvolti nell’Evento – qualificandosi come Buzzer.

SR Coins: con questo termine si intendono i crediti virtuali ottenuti dall’Utente in dipendenza della partecipazione all’Evento a cui si è iscritto, del rispetto del Brief dell’Evento fornito sul sito Social Reporters, della non in violazione delle regole inserite all’interno del presente Accordo né delle norme di legge vigenti. La quantità di SR Coins ottenuta dall’Utente in seguito alla partecipazione a un Evento varia a seconda delle indicazioni fornite nel Brief. L’Utente potrà altresì ottenere SR Coins in seguito al compimento di azioni specifiche all’interno della piattaforma e specificate alla pagina “Come funziona”. Al raggiungimento di una soglia previamente determinata gli SR Coins sono spendibili sugli e–commerce e piattaforme di servizi convenzionati.

Ranking: con questo termine si intende la classifica degli Utenti, basata su punti esperienza (detti Punti Ranking) ottenuti dall’Utente in dipendenza della partecipazione all’Evento a cui si è iscritto, del rispetto del Brief dell’Evento fornito sul sito Social Reporters, della non in violazione delle regole inserite all’interno del presente Accordo né delle norme di legge vigenti. L’Utente riceverà tanti Punti Ranking quanti SR Coins per ciascun Evento al quale parteciperà e per ciascuna azione specifica compiuta sulla piattaforma. A differenza degli SR Coins, i Punti Ranking non sono spendibili e non vengono mai scalati: il loro scopo e dare una misura dell’attività dell’Utente sulla piattaforma ed entrare a far parte di una classifica degli utenti più attivi.

Utente: con questo termine si intende qualunque persona che utilizza il Servizio. Un Utente può essere una persona fisica di almeno 18 anni di età. Le persone fisiche con meno di 18 anni non possono utilizzare il servizio.

Crediti: I crediti virtuali (spendibili sui siti di e–commerce e servizi convenzionati) sono erogati per le singole partecipazioni a Eventi e per le azioni specifiche svolte sulla piattaforma, approvate da Bewe s.r.l. tramite il team di Social Reporters, quando le stesse rispettino il Brief e le condizioni di utilizzo inserite nel presente Accordo, così come le norme di legge vigenti.

Pubblicazione: con questo termine si intende l’azione attraverso la quale l’utente rende visibili e/o condivide i propri post, i propri commenti ed azioni social (es. Mi Piace) ai suoi “amici” sui Social Network.

  1. Regole e Condotta

4.1. Quale condizione di utilizzo, l’Utente si impegna a non utilizzare il Servizio per qualsiasi scopo che è proibito dal presente Accordo. L’Utente è responsabile per tutte le proprie attività in relazione al Servizio. È necessario rispettare tutte le leggi e i regolamenti locali, statali, nazionali e internazionali vigenti e, se si rappresenta un’azienda, qualsiasi altro codice in materia di pubblicità, marketing, privacy o autoregolamentazione in vigore nel settore.

4.2. A titolo di esempio, e non come limitazione, l’Utente non deve (e non deve permettere a terzi di) (a) intraprendere alcuna azione o (b) caricare, scaricare, pubblicare, inviare o in altro modo distribuire o facilitare la distribuzione di qualsiasi Contenuto su o tramite il Servizio, che:
– violi qualsiasi brevetto, marchio, segreto commerciale, diritto d’autore, diritto di pubblicità o altri diritti di qualsiasi altra persona o entità o che violi qualsiasi legge o obbligo contrattuale;

– si sa essere falso, fuorviante, o inesatto;

– è illegale, minatorio, abusivo, molesto, diffamatorio, calunnioso, ingannevole, fraudolento, invasivo della privacy altrui, lesivo, osceno, volgare, pornografico, offensivo, blasfemo, contiene o raffigura scene di nudo, contiene o raffigura l’attività sessuale, promuove fanatismo, discriminazione o violenza, o è comunque inappropriato come determinato da Bewe S.r.l. a sua esclusiva discrezione;
– contenga virus o altri codici informatici, file, bombe o programmi che sono progettati o destinati a distruggere, eliminare, danneggiare, limitare o interferire con il corretto funzionamento di qualsiasi software, hardware o apparecchiature di telecomunicazione o di danneggiare o ottenere l’accesso non autorizzato a qualsiasi sistema, dati, password o altre informazioni di Bewe S.r.l. o di terzi;
– includa documenti di identità di chiunque o informazioni finanziarie sensibili, oppure
– violi la privacy policy, le politiche e regole incorporate nel presente documento.
Bewe S.r.l. ha una politica di tolleranza zero nei confronti della pornografia infantile, quindi scollegherà e segnalerà alle autorità competenti tutti gli utenti che pubblicano o distribuiscono pornografia infantile.

4.3. Per quanto concerne il permesso di catturare immagini in luoghi pubblici, la disciplina può variare a seconda del Paese. Con riferimento alla normativa italiana, se una persona si trova in un luogo pubblico, bisognerebbe chiederle il permesso solo ove dovesse rientrare nell’inquadratura della fotografia. Invece qualora siate in una proprietà privata, come una residenza privata o presso un’attività commerciale, il permesso di catturare immagini deve sempre essere richiesto. Si prega di non catturare immagini di persone nelle loro case, negli uffici, ecc, per evitare la violazione della privacy.
4.3.1. La legge stabilisce quale regola generale che si possano pubblicare le immagini altrui soltanto qualora chi vi è ritratto abbia precedentemente prestato il proprio consenso alla pubblicazione. Questa regola (Art. 10 cod. civ.; art. 96 L. n. 633/1941) vale per qualunque tipo di diffusione al pubblico, quindi anche per le pubblicazioni online, compresa la condivisione sul proprio profilo di un social network.

Il consenso della persona ritratta non è però sempre necessario, così come non sono sempre i medesimi i rischi per chi pubblica abusivamente le immagini altrui. Infatti non è necessario chiedere il consenso della persona ritratta nell’immagine o nel video solo nei seguenti casi (:Art. 97 L. n. 633/1941):
• nel caso di persona nota al pubblico (es. un famoso attore) o ricopre un ufficio pubblico (es. politico);
• nel caso in cui l’immagine si riferisce a fatti, avvenimenti o cerimonie di interesse pubblico o svolte in pubblico. In questo caso l’immagine o il video devono riguardare l’evento pubblico in generale e non una o più persone specifiche (es. un primo piano di una persona tra il pubblico).
La legge esclude la necessità del consenso anche qualora la pubblicazione sia connessa a finalità normalmente estranee a chi pubblica online, specialmente sui social network. Si tratta di finalità di giustizia, di polizia, scientifiche, culturali o didattiche.

4.3.2. L’esposizione o pubblicazione dell’immagine altrui è abusiva, (ai sensi ed agli effetti degli articoli 10, 96 e 97 della Legge 22 aprile 1991 n. 633 sul diritto di autore) non soltanto quando avvenga senza il consenso della persona o senza il concorso di altre circostanze previste come idonee ad escludere la tutela della riservatezza, ma anche quando sia tale da arrecare un pregiudizio all’onore, alla reputazione o al decoro della persona, pur concorrendo il consenso dell’interessato o le circostanze scriminanti.

NOTA BENE: Bewe S.r.l. non è responsabile in alcun modo per le immagini pubblicate senza aver ricevuto il preventivo consenso da parte delle persone presenti negli scatti. Pertanto chi vede pubblicare la propria immagine senza consenso potrà, prima di adire le vie legali contro il fotografo che ha scattato tale immagine, imporre la cancellazione della stessa all’illegittimo utilizzatore. A riprova di ciò, la legge sulla privacy riconosce il diritto di chiedere in qualsiasi momento la cancellazione dei propri dati personali (tra cui rientrano ovviamente anche le fotografie).

 DIRITTO DI IMMAGINE – EVENTI IN STORE

Ai sensi della disciplina prevista dalla legge n. 633/1941 (diritto d’autore) è esclusa la necessità del consenso quando “la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico”, purché la riproduzione sia volta a documentare i predetti avvenimenti. In questo senso i social reporters, per nella loro autonomia organizzativa, durante le riprese si impegnan a focalizzare le riprese sui luoghi e non sulle persone, in modo da documentare e riprendere in camera l’evento e non i soggetti. Tali riprese sono nel rispetto di legge contestuali all’evento e a tutte le attività ad esso collegate. I soggetti che verranno ripresi individualmente ed intervistati firmeranno una liberatoria all’uso e riproduzione dell’immagine.

  1. Registrazione a Social Reporters

5.1. La registrazione avviene tramite la compilazione di un form di iscrizione o tramite login dell’account Facebook dell’Utente.

5.2. L’Utente è responsabile di garantire che nessun terzo abbia accesso al suo profilo Facebook personale e al suo account Social Reporters.

5.3. Per potersi registrare l’Utente deve accettare i Termini e Condizioni e la Privacy Policy (http://www.social-reporters.com/privacy-policy/) di Social Reporters. Il servizio non può essere utilizzato se Termini e Condizioni e Privacy Policy non sono stati accettati.

5.4. L’Utente registrato potrà consultare nella sezione Eventi del sito www.social-reporters.com l’elenco degli Eventi disponibili e, su base volontaria, potrà decidere di iscriversi all’Evento cliccando sul pulsante di partecipazione. Solo in seguito alla partecipazione all’Evento e alla validazione (da parte del team di Social Reporters) dei Post pubblicati dall’Utente sui social network, l’Utente riceverà gli SR Coins e i Punti Ranking spettanti, purché i Post siano in linea con il Brief e siano state rispettate le condizioni di utilizzo inserite nel presente Accordo e le norme di legge vigenti.

  1. Crediti

6.1. Dopo aver partecipato a un Evento, l’utente ottiene gli SR Coins, crediti virtuali spendibili sugli e–commerce e sulle piattaforme di servizi convenzionati. Il credito sarà accumulato e potrà essere utilizzato sulle piattaforme convenzionate solo dopo aver raggiunto una soglia minima prestabilita. Una volta terminato il credito disponibile, per effettuare le richieste è possibile ottenere altro credito partecipando ad altri Eventi.

6.2. Tramite il sito www.social-reporters.com l’Utente potrà in qualsiasi momento controllare, sul proprio Profilo, il credito accumulato con la partecipazione agli Eventi e alle azioni spefiche.

6.3. Una volta raggiunta la soglia necessaria alla riscossione del premio desiderato, l’utente potrà riscuoterlo solo dopo aver verificato ed eventualmente aggiornato il proprio profilo inserendo i dati obbligatori: Nome, Cognome, Città, Cap, Indirizzo, Età, Email (obbligatori).

  1. Responsabilità dell’Utente

7.1. L’Utente dichiara di essere l’autore dei Post e, a tale effetto, di assumersi la responsabilità a titolo personale per le conseguenze sia civili che penali derivanti dal contenuto dei Post e/o dall’utilizzo improprio o non conforme alle norme di legge vigenti.

7.2 L’Utente dichiara di assumersi la responsabilità per le eventuali conseguenze dannose e/o qualsivoglia pregiudizio che dovesse derivare a carico di Social Reporters e Bewe S.r.l., nonché di manlevare nel modo più ampio, per sé e per i suoi successori e aventi causa a qualunque titolo, Bewe S.r.l. da ogni responsabilità ed obbligazione per qualsivoglia danno dovesse subire la propria persona o arrecare a terzi.

7.3 L’Utente è responsabile di assicurare di avere tutti i diritti per i Post da lui pubblicati, compresi i diritti d’autore. In caso contrario competerà a lui risarcire eventuali danni arrecati a terzi in conseguenza di contenuti non autorizzati, falsi o rubati.

7.3. L’Utente deve soprattutto garantire (senza limitazioni) che il contenuto del Post non sia illegale, minatorio, abusivo, molesto, diffamatorio, calunnioso, ingannevole, fraudolento, invasivo della privacy altrui, lesivo, osceno, volgare, pornografico, offensivo, blasfemo, contiene o raffigura scene di nudo, contiene o raffigura l’attività sessuale, promuove fanatismo, discriminazione o violenza, o è comunque inappropriato come determinato da Social Reporters a sua esclusiva discrezione.

7.4. L’utente deve assicurare a Social Reporters di aver ottenuto il consenso da parte delle persone il cui ritratto è presente nelle immagini dallo stesso pubblicate. Qualora il consenso non sia stato richiesto, e l’immagine abbia arrecato danni alla persona rappresentata nella stessa, l’unico responsabile è l’Utente.

7.5. L’utente accetta di tenere Bewe s.r.l e il team di Social Reporters indenne da eventuali reclami o danni derivanti dalla pubblicazione dei suoi Post.

  1. Limitazioni di responsabilità di Social Reporters e Bewe s.r.l.

8.1. Bewe s.r.l. non è responsabile nei confronti degli Utenti né a titolo di responsabilità contrattuale né da fatto illecito (anche se conseguenza di colpa lieve); in ogni caso non sarà responsabile per lucro cessante, perdite dirette o indirette di profitti o affari, né per qualsiasi danno o perdita consequenziale, inclusa qualsiasi distruzione di dati. Bewe s.r.l. risponde solo dei danni diretti che ha causato intenzionalmente o per negligenza grave. Bewe s.r.l. in nessun caso deve essere ritenuta responsabile per eventuali danni indiretti, conseguenti, speciali o punitivi o per eventuali lesioni o danni causati a terzi. La sola responsabilità di Bewe s.r.l. è limitata al mancato trasferimento di SR Coins per la partecipazione a un Evento validata dal team di Social Reporters. In tali casi spetterà a Bewe s.r.l. pagare il compenso per la partecipazione. Bewe s.r.l. potrà bloccare l’uso dell’account all’utente e recupererà il compenso pagato qualora la responsabilità mancata utilizzazione del Servizio dipenda da quest’ultimo.

8.2. Per fini di chiarezza è opportuno precisare che Bewe s.r.l. non sarà responsabile in alcun modo per i danni causati all’utente o a terzi in conseguenza della pubblicazione di contenuti non autorizzati o rubati ad altri o immagini e/o registrazioni effettuate senza il consenso degli interessati.

8.3. Bewe s.r.l.non è responsabile per i contenuti dei Post pubblicati durante gli Eventi promossi da Social Reporters. Accettando questi termini l’utente rinuncia a ogni diritto o rimedi legali per rivendicare alcuna responsabilità da parte di Bewe s.r.l. in relazione ai contenuti di tali foto.

8.4. Ciascun utente si impegna a indennizzare Bewe s.r.l. in relazione a eventuali reclami, costi (comprese le spese legali), danni, spese, passività e perdite, sostenute da Bewe s.r.l., derivanti da qualsiasi violazione da parte dell’Utente degli obblighi del presente Accordo.

8.5. Bewe s.r.l. può trasferire o cedere il presente Contratto a terzi senza preavviso separato, senza incorrere in alcuna responsabilità.

8.6. Bewe s.r.l. non è responsabile per la funzionalità tecnica del Servizio, come per esempio interruzioni e pause in telecomunicazioni, eventuali problemi nel trasferimento di dati causata da difetti tecnici, lavori di manutenzione e di installazione.

8.7. Bewe s.r.l. non sarà responsabile per la distruzione, scomparsa o alterazione di qualsiasi dato, ed eventuali altri danni salvo nei casi previsti al punto 9.1. del presente Accordo.

  1. Memorizzazione e utilizzo di dati dei clienti

9.1. Bewe s.r.l. registra le informazioni fornite dall’Utente sul database dei clienti Bewe s.r.l. I dati dell’Utente sono raccolti per consentire alla piattaforma Social Reporters di fornire i propri servizi e per le seguenti finalità: accesso agli account su servizi terzi, contattare l’Utente, funzionalità sociali, registrazione, autenticazione e statistica.

9.2. Queste informazioni sono memorizzate in modo sicuro e possono essere utilizzate solo per scopi determinati da parte di Bewe s.r.l.

9.3. Bewe s.r.l. può divulgare informazioni relative all’Utente solo alle autorità pubbliche se ciò è giustificato da un’indagine in corso da parte delle autorità o dalla protezione giuridica delle parti.

9.4. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati si prega si visualizzare la Privacy Policy: http://www.social-reporters.com/privacy-policy/

  1. Reclami

10.1. Eventuali reclami devono essere presentati attraverso l’invio di una mail a info@bewe.it entro 5 giorni lavorativi dalla data dell’Evento al quale l’Utente ha partecipato.

  1. Autonomia delle parti

11.1. Bewe s.r.l. e i suoi Utenti agiscono in piena autonomia e indipendenza. Le disposizioni del presente Contratto non fanno sorgere tra loro alcun rapporto di agenzia, associazione, collaborazione coordinata e continuativa, intermediazione o lavoro subordinato.

  1. Risoluzione delle controversie

12.1. Questo Accordo è regolato dalla legge Italiana. Le regole della Convenzione sui contratti di vendita internazionale di merci (CISG) non si applicano al presente accordo.

12.2. Tutte le controversie derivanti da questo accordo, che non possono essere risolta mediante negoziati reciproci, sono risolte dal Tribunale di Milano.

  1. Interpretazione contraria

13.1. Ciascuna disposizione o parte di questo Accordo sarà in ogni caso interpretata nel suo insieme secondo il giusto significato e senza comportare una presunzione che i relativi termini debbano essere interpretati più restrittivamente nei confronti di una Parte, ad esempio, in base alla regola interpretativa secondo cui un documento deve essere interpretato più restrittivamente contro la parte che ha predisposto il medesimo, essendo inteso che le parti abbiano deciso autonomamente di accettare il presente Contratto senza alcun vincolo.

  1. Clausole vessatorie

Si approvano specificamente ai sensi dell’art. 1341 del Codice Civile i seguenti articoli:

  • 2 (Durata-Risoluzione – Recesso)
  • 4 (Regole e Condotta)
  • 6 (Crediti)
  • 7 (Responsabilità dell’utente)
  • 8 (Limitazioni di responsabilità di Social Reporters e Bewe s.r.l.)
  • 10 (Reclami)
  • 11 (Autonomia delle parti)
  • 12 (Risoluzione controversie)
  • 13 (Interpretazione contraria)